domenica 31 maggio 2015

#lascopertadelmese feat. La Lina D

Ed eccoci, questa volta direi P-U-N-T-U-A-L-I-S-SI-M-E al consueto appuntamento di fine mese con la mia, anzi la nostra, scoperta del mese. Come sempre, il post è realizzato in collaborazione con Deborah, una dolcissima ragazza da qualche mese anche youtube con il suo canale "La Lina D". Anche per questo mese di maggio, sia io che Deborah, abbiamo trovato la nostra "scoperta", ovvero qualcosa che ci ha particolarmente stupito e di cui vorremmo parlarvi. Facciamo un riassunto delle puntate precedenti: ho iniziato la rubrica parlandovi di due libri, poi sono passata al mio nuovo cellulare ed infine è stata la volta della corsa.. chi sarà mai il protagonista di oggi?? 





La protagonista di oggi è una borsa, il mio ultimo acquisto. 
Eccola a voi: 




Ho comprato questa borsa qualche settimana fa e me ne sono letteralmente innamorata! E' il modello a postina che va molto di moda in questo periodo ed è una dimensione media: non è piccolina per la sera, né enorme per il giorno. Diciamo una via di mezzo che si adatta sia al giorno sia alla sera avendo anche sia la tracolla regolabile in pelle (che vi permette di tenerla comodamente a tracolla), sia una tracolla corta fatta con una catenina per potarla invece sulla spalla. Le dimensioni sono giuste nel senso che ci stanno dentro tutte le cose essenziali (e non). 
Me ne sono innamorata sia per il colore, fantastico per questa stagione primaverile, sia per il materiale.. infatti è in VERA PELLE! 
Come avrete capito, io sono sempre molto attenta al prezzo di qualsiasi prodotto che compro. Prima di provare un capo in camerino, guardo sempre il prezzo. Se è troppo alto, riappendo il capo e non ci penso neanche a provarlo. Diciamo che un esperto di marketing direbbe che il prezzo è un fattore determinante nel mio comportamento d'acquisto! Ebbene questa borsa l'ho pagata solo 40 euro. Quando ho visto il prezzo, ho pensato che alla fine è facile pagare la stessa cifra per una borsa di H&M prodotta in Cina con materiali di scarsa qualità (senza offesa per H&M, anche perché io stessa ho diverse borse di questo marchio) mentre in questo caso con la stessa cifra o poco di più ho una borsa in vera pelle e soprattutto made in Italy. 


Tracolla corta

Sembra piccola ma in realtà è piuttosto capiente:
tutte le cose essenziali (e non) ci stanno comodamente!

La chiusura è sicura!


Ecco la tracolla più corta fatta con una catena intrecciata con la pelle

Ora vi starete chiedendo dove ho comprato questa borsa, immagino. 
L'ho comprata attraverso Instagram in un negozio di Modena che si chiama Impression Dugoni. Ho scoperto casualmente su Instagram la pagina di questo negozio e mi sono immediatamente innamorata principalmente delle loro borse. Erano mesi che desideravo una famosa postina e finalmente quando ho finito il mio piano di risparmio per le vacanze, la postina è diventata finalmente mia! ^.^ 
Il negozio viene gestito da una ragazza gentilissima che si chiama Marianna ed è possibile acquistar capi d'abbigliamento e accessori in tutta Italia, perché Marianna è presente su Whatsapp e comunica con le clienti tramite chat inviando anche diverse fotografie del prodotto che interessa. Ci tengo a precisare che tutte le borse e le scarpe che vengono vendute in questo negozio sono in vera pelle realizzate da artigiani completamente in Italia. 
Ecco alcuni look che Marianna propone su Instagram: 




Ci tengo a precisare che non sono stata assolutamente pagata dal negozio per parlare né della borsa né del negozio in generale. E' stata una mia scelta in quanto mi sono trovata davvero bene per il servizio e mi sono subito innamorata della borsa. Insomma direi che un negozio che nel 2015 vende prodotti made in Italy realizzati con ottimi materiali e soprattutto a prezzi davvero competitivi meritava di essere nominato nel post. 

Per concludere ovviamente ecco la domanda che mi ha posto Deborah: 

"Da amante delle borse non posso non porti questa domanda.. Qual è la caratteristica che ritieni indispensabile in una borsa e che ti porta ogni volta a scegliere di acquistarla?"

Allora oserei dire che l'unico fattore discriminante, oltre al prezzo ovviamente, è che mi piaccia. Non ho particolari esigenze in generale perché dipende dal tipo di borsa. Non posso dire che pretendo una certa qualità perché compro spesso borse economiche quindi mi accontento del fatto che mi piaccia. Ovviamente questo non significa che compro borse di pessime qualità, diciamo che anche nelle catene di negozi più low cost cerco sempre quei modelli più particolari e fatti meglio. In generale uso di più le borse molto capienti perché sono abituata a metterci dentro mezza casa (e anche il mio fidanzato spesso mi molla portafoglio, chiavi ed altro) ma ovviamente per la sera mi piacciono molto anche le borse più piccole ed eleganti. 
Insomma, basta che mi piaccia e va più che bene! 

Ragazze questa era la mia scoperta del mese, cosa ne pensate? 
Fatemi sapere! 
P.S. Come sempre su fb troverete il link al video di Deborah, ovviamente vi consiglio vivamente di guardarlo e di seguire il suo canale!! ^.^





2 commenti:

  1. Bella la borsa, poi deve essere davvero comoda! :) Ti seguo, se ti va ricambia! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...