sabato 11 novembre 2017

My everyday make up!

Ciao ragazze! 

SONO TORNATAAAAAAA! 

Ok, chiedo scusa nuovamente per la lunga assenza ma questa volta ho una validissima scusa: ho iniziato a lavorare. Ebbene sì, a settembre ho detto addio per sempre (anzi, mai dire mai nella vita) all'università con la laurea e sono entrata nel "fantastico" mondo del lavoro. In queste prime settimane, il lavoro mi ha assorbito tutte le energie perché i ritmi sono abbastanza intensi e il tempo libero che mi rimane è davvero poco. Però non voglio rinunciare a questo blog, perché per quanto piccolo sia, mi piace davvero scrivere e condividere con voi quello che faccio, i prodotti che uso e ciò che mi piace in generale nella speranza che possa essere d'ispirazione per qualcuno. 
In queste prime settimane di lavoro ovviamente mi sono sempre truccata, ma alla mattina il tempo è davvero poco (la sveglia è sempre all'alba e il treno non mi aspetta), perciò il trucco che faccio sempre è super basic e ha solo lo scopo di rendermi più presentabile ma con un look comunque molto semplice e fresco. Ho trovato un po' di prodotti che mi stanno piacendo tanto perché sono ottimi per essere usati tutti i giorni sia per il loro effetto molto naturale sia per la durata ottima che mi assicura di arrivare a sera ancora in condizioni presentabili (stanchezza a parte si intende). 
Sono, come sempre, tutti prodotti economici ed alcuni sono anche delle novità sul mercato perciò ho pensato che potesse essere carino parlarvene sperando di darvi qualche spunto per i prossimi acquisti. 

P.S. Quasi tutti questi prodotti li avete già visti in foto su Instagram (non mi seguite ancora? MALISSIMO! Cliccate subito qui). 



L'Oréal Paris - Glam Beige Healthy Glow Foundation 
Questo fondotinta è una delle novità di L'Oréal per l'estate 2017 ma io l'ho scoperto solo adesso. Mi piace perché ha una coprenza medio-bassa che lo rende quasi più simile ad una bb cream (ed è comunque l'effetto che io cerco per un prodotto da usare tutti i giorni) e dà un effetto luminoso sulla pelle senza lucidarla. Ha una consistenza davvero molto leggera: io lo applico con la spugnetta ma si stende facilmente anche con le dita ed ha anche un SPF 20 che lo rende perfetto anche in estate. Insomma, mi sembra un ottimo prodotto per un look fresco e naturale da tutti i giorni. Il suo prezzo è di circa 12€ anche se dipende dal rivenditore e dalle offerte che trovate. In ogni caso direi super promosso! 

Catrice - Re Touch Anti-Dark Circle Concealer
Questo correttore è una delle novità in casa Catrice (insieme ad altri due correttori con la stessa formulazione ma diversi colori) ed è un correttore a penna dal colore molto giallo pensato per contrastare il colore scuro delle occhiaie. Io ne uso davvero poco e poi lo tampono sempre bene sia con le dita sia con la spugnetta e devo dire che riesce a contrastare abbastanza bene il colore blu/viola delle occhiaie (prezzo: 5€ circa). 

Maybelline - Instant Anti-Age Concealer
Sopra il correttore di Catrice devo per forza usare un altro correttore per uniformare il colorito e quello che sto usando ora è il famosissimo correttore con spugnetta di Maybelline. In teoria è un correttore anti-età che dovrebbe minimizzare anche le rughe, ma su questo fronte per fortuna non ho ancora grossi problemi. Mi piace perché ha una texture davvero super super leggera che si assorbe super velocemente usando anche solo le dita. Se per caso ho anche qualche brufolo/imperfezione qua e là sul viso lo uso anche per quello. Il prezzo è di circa 10€ (sempre variabile in base a rivenditore e promozioni). 

Rimmel - Insta Fix&Matte Translucent Powder
Questa cipria è una novità in casa Rimmel nonché un'evoluzione della vecchia cipria Stay Matte. L'ho acquistata perché ne ho sentito parlare molto bene dalla Fede del canale FederiaEffe. Riesce a minimizzare i pori in maniera fantastica e soprattutto ha una durata pazzesca: alla sera avete ancora il viso ben opacizzato!! (prezzo: circa 8€). 

Catrice - Defining Blush 020 Rose Royce + Mac - Poder Blush Frankly Scarlett  
Come blush alterno questi due in base al mood della giornata. Mi piacciono entrambi moltissimo perché sono opachi, pigmentati e soprattutto hanno davvero una durata pazzesca: alla sera vi assicuro che anche dopo la palestra avete ancora le gote ben colorite! Il blush di Catrice è un colore rosa molto naturale (ma anche molto pigmentato, perciò vi assicuro che si vede bene!) mentre quello di Mac è un colore decisamente più accesso, perfetto per l'estate ma carino anche d'inverno se dosato bene. Il prezzo in questo caso è un po' diverso: si passa dai 4€ di Catrice ai 18€ di Mac, ma sono entrambi prodotti davvero validi che vi consiglio di guardare. 

Mac - Pro Longwear Paint Pot Bare Study 
Vi avevo già parlato di questo ombretto di Mac nel post della Beauty Pagella e continuo a dire che mi piace tantissimo perché illumina lo sguardo al punto giusto senza essere esagerato ed è ottimo come base per qualsiasi ombretto shimmer che vogliate mettere sopra quindi si presta a trasformare un look da giorno in un look da sera se avete programmi per la serata! Il prezzo anche in questo caso è un po' altino (22€) ma vi posso assicurare che ne vale la pena anche perché vi dura davvero tantissimo! 

L'Oréal Paris - Mascara Paradise Extatic 
Questo mascara è assolutamente F-A-N-T-A-S-T-I-C-O! E' una novità in casa L'Oréal e infatti costa anche un pochino di più degli altri mascara (15€ invece che 10€ circa), ma li vale davvero tutti! Dicono che sia il dupe del Better Than Sex di Too Faced ma non avendolo mai provato non posso fare il confronto. Quello che posso dire però è che questo mascara crea un effetto davvero pazzesco perché allunga e volumizza le ciglia in modo spaziale! Con una passata l'effetto è abbastanza intenso ma adatto a tutti i giorni e con due passato invece diventa super-iper-extra bello e perfetto anche per una serata speciale! Per struccarlo vi consiglio un bifasico, ma anche con una buona acqua micellare ce la potete fare! 

Ed ecco qua ragazze i miei fedeli prodotti da tutti i giorni che seguono la mia regola del "pochi ma buoni". Come vedete sono quasi tutti prodotti economici e facilmente reperibili, quindi se siete alla ricerca di qualcosa di nuovo, vi consiglio davvero di prenderli in considerazione. 
Quali sono i vostri "pochi ma buoni" invece? 
Un grosso abbraccio, 


martedì 10 ottobre 2017

Nuovo account INSTAGRAM!

Buongiorno a tutti e buon martedì! 

Oggi post super easy per dirvi che ho aperto un nuovo account Instagram dedicato interamente al blog! 
INSTAGRAM è ufficialmente il mio social network preferito nonché quello che uso e che guardo più spesso. Proprio per questo ho deciso di aprire un nuovo account (oltre al mio personale) dedicato ai temi trattati sul blog. 
Ovviamente quindi lo userò per aggiornarvi su tutti i nuovi post usciti, ma condividerò anche molte foto di nuovi acquisti o di prodotti terminati o ancora di prodotti che sto usando. 



Con questo account spero di riuscire a rimanere maggiormente in contatto con voi condividendo immagini e informazioni quotidianamente anche quando non ho tempo per scrivere dei veri e propri post sul blog.
Ovviamente il blog rimarrà e sarà sempre l'impegno principale nonché il mezzo per parlarvi in modo più approfondito e completo dei prodotti che uso. 



Su Instagram quindi mi trovate come "lavitainlilla" e questo è il link diretto al profilo: 

Spero di ritrovarvi tutte su Instagram allora!! 
Buona settimana ragazze, 

sabato 7 ottobre 2017

Beauty Pagella #5

Eccomi eccomi eccomi! 
Sono (quasi) sparita di nuovo ma ora ci sono, promesso! 

Finalmente trovo il tempo per fare uno dei post che mi piace di più (e che, ahimè, non facevo da un sacco di tempo!): la Beauty Pagella. Purtroppo è passato più di un anno dall'ultimo appuntamento con questa rubrica perciò faccio un ripasso per chi non ha mai visto post di questo tipo. Nella Beauty Pagella vi parlo dei prodotti beauty e make up che sto usando in questo periodo e ad ognuno do un voto, come se fossimo a scuola! 
Oggi abbiamo qualche prodotto per i capelli, un solo prodotto di skincare (gli altri li sto tenendo per il prossimo post sulla skincare routine) e alcuni prodotti make up entrati da poco nella mia collezione ma che sto usando un sacco! 
Siete pronte?? 




Come vedete i prodotti non sono pochi, perciò bando alle ciance e diamoci da fare! 

sabato 16 settembre 2017

CO WASHING: Low Shampoo | L'Oréal Elvive

Buongiorno e buon sabato! 
Oggi finalmente trovo un po' di tempo da dedicare al blog per scrivere questo post che avevo in cantiere ormai da diverso tempo. Vorrei parlarvi di un "nuovo" trend in fatto di capelli che sta spopolando ormai da diversi mesi sul web e farvi una recensione di un prodotto ideato appunto sull'onda di questa nuova moda. 

Il trend in questione è quello del CO WASHING che si basa sull'idea che lavarsi i capelli troppo spesso faccia male perché gli shampoo contengono sostanze aggressive che non fanno affatto bene alla cute ed ai capelli. Nasce allo così il co-washing il cui nome deriva dall'unione delle parole conditioner (balsamo) e wash (lavare). Questo trattamento prevede infatti di lavare i capelli con il balsamo
Sì, avete capito bene. 
Ah, giusto! Al balsamo dovrete aggiungere un cucchiaino di zucchero di canna per fare un leggere effetto scrub. 

Partendo da questo trend, diverse case cosmetiche hanno pensato bene di ideare dei prodotti pensati apposta per lavare i capelli senza fare schiuma dando così vita al trend del LOW POO (che sta appunto per poco - shampoo) e del NO - POW (ovvero no shampoo). 

Insomma, al di là di questi nomi diversi, il filo conduttore è l'idea di andare ad eliminare i tensioattivi solfati che sono quelle sostanze che fanno sì che i nostri shampoo facciano schiuma. La schiuma infatti ci dà una bella sensazione di pulizia da un lato, ma può anche essere troppo aggressiva per la fibra capillare perché un'elevata quantità di solfati può rimuovere, oltre alle impurità, anche gli oli naturali della cute lasciando i capelli troppo secchi e poco elastici. Ed è proprio per questo che queste tecniche di lavaggio sono più indicate per chi ha i capelli secchi o resi fragili dal phon o ancora colorati. 

giovedì 24 agosto 2017

Siero, essenza, ampoule: che confusione!

Immagino che tutte noi abbiamo imparato a prenderci cura della nostra pelle guardando quello che faceva la nostra mamma (e spesso rubando anche qualche prodotto!). 
Provo ad indovinare.. La vostra mamma ha sempre usato latte detergente e tonico per struccarsi e poi applicava una crema viso?
Beh, la mia ha sempre fatto così e così ho iniziato a fare anche io un po' di anni fa. Fino ad un po' di anni fa infatti i prodotti sul mercato erano di meno, mentre oggi, complice anche la diffusione della skincare asiatica, e coreana in particolare, possiamo scegliere tra una varietà di prodotti molto vasta. 

Tralasciando la varietà di struccanti e detergenti a disposizione.. Oggi vorrei parlarvi di altri prodotti che si trovano oggi in tutte le profumerie ma di cui spesso è difficile individuare la funzione e soprattutto la differenza rispetto ad altri. 
Stiamo parlando , dell'essenza, dell'ampoule e del siero viso.  
Premetto che anche io ho iniziato ad usare un siero viso solo qualche mese fa e anche io non sono un'esperta dell'argomento. Proprio per questo ho voluto fare una ricerca per chiarirmi le idee e oggi volevo condividere con voi le mie scoperte sperando che vi possano aiutare a fare un po' di chiarezza. 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...